La piramide alimentare: la conosciamo davvero? Ecco 16 consigli fondamentali sul Wellness Food

Piramide mediterranea

La piramide alimentare: la conosciamo davvero? Ecco 16 consigli fondamentali sul Wellness Food

Share

Alcuni suggerimenti per conservare  nel lungo periodo il peso forma o raggiungerlo: il Wellness Food.

 

  • Non saltare mai la prima colazione. Il pasto del mattino è indispensabile per fornire all’organismo l’energia necessaria ad affrontare  bene la giornata e per mantenere il peso forma. Gli alimenti più indicati sono  latte, yogurt, spremute e frutta, accompagnati da fette biscottate con un po’ di marmellata e miele.
  • Varia la dieta il più possibile. Spazia in modo creativo fra gli ingredienti da un lato per fornire all’organismo il giusto apporto di tutti i nutrienti, dall’altro per soddisfare il palato. La monotonia è nemica della salute e dell’umore. Sulla tua tavola ogni giorno tieni alimenti appartenenti a ciascun gruppo alimentare.wellness food
  • Spuntini leggeri a metà mattinata e a metà pomeriggio, così da non arrivare affamato all’ora di pranzo o di cena.
  • Bere almeno 2 litri di acqua al giorno. L’acqua aiuta l’organismo a smaltire le tossine e a favorire il buon funzionamento dell’intestino. Inizia fin dal risveglio bevendo un bel bicchiere a digiuno e sorseggia durante tutto il giorno, anche se non avverti lo stimolo della sete.
  • Mangiare frutta e verdura ogni giorno. I vegetali sono fonti insostituibili di vitamine e di sali minerali. Consumarle preferibilmente crude o dopo rapide cotture e senza conservarle a lungo in frigorifero
  • Non esagerare con caffè, te e bevande a base di caffeina. Limitare vino a due bicchieri al giorno. Evitare superalcolici che possono causare gravi danni alla salute.
  • Prediligi carni bianche, quali pollo e tacchino e pesce: ricchi di proteine e, rispetto alle carni rosse, povere di grassi saturi. Diminuisci formaggi e insaccati che contengono grassi.
  • Non saltare i pasti. Digiunare non aiuta  a dimagrire. Quando lo stimolo della fame diventa forte, aumenta il rischio di consumare porzioni  maggiori durante il pasto successivo.
  • Consuma una cena leggera: si evita di andare  a dormire con la digestione ancora in corso e di mettere su peso.
  • Diminuisci la quantità di zucchero che metti nel caffè o te fino ad arrivare ad eliminarlo.
  • Usa il sale con moderazione. Sostituire con aceto balsamico, limone, senape, salse al pomodoro (senza olio o grassi) oppure a base di yogurt e aromi vari.
  • Controlla la quantità d’olio. Misurarlo sempre servendosi di un cucchiaino.
  • Elimina bevande gasate e dolcificate, sostituendole con spremute, succhi, centrifugati di frutta senza zucchero.
  • Liberati dalle cattive abitudini: sedentarietà e fumo sono dannosi. Se non pratichi sport è sufficiente camminare 30 minuti al giorno, a passo spedito.
  • Recati al lavoro in bicicletta, anziché in macchina.
  • Fai i tuoi pasti sempre seduto a tavola. Mastica il cibo bene e a lungo e non impegnarti in altre attività durante pranzo e cena.

Share

Author Info

webmaster

No Comments

Comments are closed.